martedì 10 gennaio 2017

SUPSI - Business Process Management e Process Mining

Appuntamento il 7 febbraio 2017 a Manno  (vicino a Lugano) per l'evento SUPSI  "Business Process Management e Process Mining", scarica qui la locandina.

Presentazione
Il Process Mining (o Automated Business Process Discovery - ABPD), è un ambito di applicazionedel Business Process Management (BPM) recente e innovativo. L'idea di base è realizzare analisi,
modelli e monitoraggio dei processi aziendali partendo dai dati registrati nei sistemi informativi
già presenti nell’organizzazione, come gli ERP.
In questo modo si ottengono rapidamente modelli fedeli e analisi puntuali che non sarebbero altrimenti disponibili se non con attività molto onerose.
Il Process Mining attraversa in modo trasversale il ciclo di vita del BPM, riuscendo a soddisfare
diverse esigenze, tra cui:

  • l’analisi dei processi in essere (“As Is”);
  • lo sviluppo automatico dei modelli dei processi in essere (“As Is”);
  • il monitoraggio continuo dei processi;
  • ottenere la base di partenza per progetti di re-engineering e miglioramento.

Applicare una metodologia di Process Mining significa acquisire i dati dal sistema informativo
esistente con modalità poco intrusive (es. semplicemente tramite file di scambio),
analizzare in modo automatico i dati in modo da costruire un modello del processo per identificare
e analizzare in seguito, in modo puntuale, eventuali non conformità, trovandone le cause

Per iscrivervi, andate qui

Per ulteriori informazioni, andate qui


Programma

mercoledì 4 gennaio 2017

Quali sono le ragioni percui l’internal audit dovrebbe utilizzare il Digital Process Discovery?

L’internal audit, nelle diverse sfaccettature che può assumere in azienda, svolge il ruolo di “garante” dell'efficacia e dell'efficienza delle attività, dell’affidabilità del processo di reporting, del rispetto di leggi e regolamenti in modo indipendente ed obiettivo.
Oggi, le aziende vivono in un sistema economico sempre più complesso, sotto forti pressioni nelle dimensioni del margine economico, ogni attività deve generare profitto, qualitative, il cliente chiede standard sempre più alti, e di conformità, legislazione e normativa cogente e volontaria.
Questo richiede un approccio nuovo, che si affianca alla capacità e competenze tradizionali.
Un elemento di novità, è rappresentato dall’approccio Digital Process Discovery (Process Mining o Automated Business Process Discovery – ABPD).
Vediamo perché il Digital Process Discovery è un approccio di estremo interesse per le funzioni di internal auditing.

Printfriendly